Riequilibrio energetico

Il riequilibrio energetico può essere necessario in caso di malattie prolungate, dopo interventi chirurgici, a seguito di periodi di stress, di cambiamenti importanti, di passaggi di vita, oppure semplicemente per mantenere il benessere dei propri corpi energetici.

Avviene durante una seduta individuale con la quale, attraverso l’uso di diverse tecniche vibrazionali e meditative e attraverso il massaggio energetico spirituale, si vanno a riequilibrare tutti i corpi sottili ed i chakra del cliente. La cadenza è generalmente settimanale per un ciclo di almeno sei incontri.

Chiara