Chiara Gentile

Chiara GentileNata e cresciuta Brianza, sperimenta per due anni la vita nella metropoli milanese ma ben presto sceglie per amore proprio e di coppia di ritornare verso le montagne, il lago e gli spazi aperti. Clown di corsia con l’Associazione Veronica Sacchi Onlus negli ospedali e nelle case di riposo dal 2007 a Milano, Lecco e nella terra di mezzo brianzola ne segue dal 2011 la comunicazione, i volontari e le attività. Dopo una prima laurea nell’ambito delle scienze politiche sceglie di avvicinarsi alla psicomotricità e nel 2013 si diploma come psicomotricista presso il C.N.R.P.P ( Centro Nazionale di Ricerca sulla Pratica Psicomotoria), specializzata nella della Pratica Psicomotoria Aucouturier e sul disagio educativo al nido e alla scuola dell’infanzia secondo il metodo di Giuseppe Nicolodi si apre nel 2015 alla metodologia integrata con il Master in Educazione e Prevenzione dell’Università di Bergamo. Crede fortemente nel valore pedagogico della proposta psicomotoria e del gioco quale mezzo principale e fondamentale per la crescita di ogni individuo. A spazio margherita si sente a casa, luogo ideale per progetti di educazione psicomotoria, di sperimentazione e nutrimento dell’anima per grandi e piccini.


Psicomotricità